Le labbra: prendiamocene cura

Il freddo è arrivato, e con lui anche la spiacevole sensazione di avere le labbra secche e screpolate.

Le labbra: prendiamocene cura

In questo articolo approfondiremo come prenderci cura delle nostre labbra, partendo prima, però, dal capire qual è la funzione primaria delle stesse.

Cosa sono e a cosa servono

Anatomicamente parlando, le labbra sono delle pieghe cutanee che circondano la bocca.
Più specificamente, possono essere definite come pieghe cutanee muscolo-membranose che svolgono le importanti funzioni di assunzione di cibo, di articolazione delle parole e di precisa sensibilità termica e tattile.

Prendersi cura delle proprie labbra

Esfoliazione

È importante, circa una volta a settimana, rimuovere la pelle morta spazzolando delicatamente le labbra con uno spazzolino da denti, un panno umido o uno scrub delicato. Pro tip? Dopo questa attività le vostre labbra saranno più sensibili: fatelo, soprattutto d’inverno, in un momento della giornata in cui potete poi permettervi di rimanere in casa per un po’, senza esporsi alle basse temperature esterne.

Idratazione

Non contenendo ghiandole sebacee, a differenza del resto della pelle, le labbra tendono a seccarsi e screpolarsi molto più facilmente. Bere molta acqua, aiuterà ad arginare il problema.

Protezione

Ricevendo molta esposizione al sole, in particolare il labbro inferiore, è bene utilizzare di giorno prodotti con una protezione solare SPF 15 o superiore.

Riapplicazione

Soprattutto durante i mesi freddi, raccomandiamo di applicare il burro cacao ogni due ore, soprattutto dopo aver mangiato o bevuto. Pro tip? Utilizza il tuo prodotto labbra come maschera: applicane una grande quantità subito prima di andare a dormire e lascialo in posa tutta la notte. Al risveglio avrai ottenuto delle labbra morbidissime e idratate.

Make up valorizzante

Per effettuare un trucco labbra valorizzante, occorre partire da una base labbra o un primer per aiutare il rossetto a durare più a lungo e per prevenire sbavature.
Per definire la forma delle labbra, si può poi utilizzare una matita labbra dello stesso colore del rossetto o leggermente più scuro.
Al momento di applicazione del rossetto vero e proprio, consigliamo di partire dal centro delle labbra e di procedere verso gli angoli.
Nel caso di labbra sottili, aggiungere un gloss trasparente, permette di aumentarne otticamente il volume; al contrario utilizzando un rossetto opaco, si renderanno meno evidenti delle labbra particolarmente carnose.

Fondamentale è la scelta di prodotti che bene si abbinano all’incarnato e al proprio look.
Ultimo, ma non meno importante, consiglio che vogliamo condividere: struccatevi sempre! È bene rimuovere le tracce di make up non solo sugli occhi, ma anche sulle labbra, in modo da preservare in toto la pelle del viso. In questo modo, anche le federe dei vostri cuscini ringrazieranno.
Per consigli su come scegliere i prodotti perfetti per la cura delle tue labbra, vieni a trovarci e rivolgiti ai nostri specialisti.